GDPR
Home > News > Cosa significa GDPR?

Cosa significa GDPR?

General Data Protection Regulation

Il GDPR è la sigla del General Data Protection Regulation, il regolamento che tutela la privacy, entrato in vigore nel 2018. Il principio che sta dietro a questo regolamento uniforma i vari paesi membri in questa materia e da il controllo dei propri dati decidendo quali sono quelli che verranno messi in condivisione e quali no.

E' un semplice regolamento riassuntivo, che aiuta ad uniformare le richieste e le proposte, per quanto viene pubblicato on line, in tutti i paesi dell’Unione Europea. Con il GDPR si dichiara, esplicitamente, che il diritto alla protezione dei dati personali è un diritto fondamentale delle persone fisiche.

Quando pensi di fare un sito web, uno shop on line, una semplice landing page devi pensare al GDPR, organizzando una Privacy policy e una Cookie policy, con documenti semplici, accessibili ed aggiornati.

Da quest’anno, poi, si parla di GDPR un po’ di più perché dal 10 gennaio del 2022 i i siti web devono conformarsi alle indicazioni del Garante della Privacy. L’obiettivo è, semplicemente, garantire a tutti gli utenti del web il massimo del controllo sui propri dati personali. In pratica la normativa sulla privacy, che già esisteva in Italia, si è rinforzata con le novità introdotte dal GDPR europeo e dalle indicazioni emerse dalle consultazioni pubbliche promosse, su questo tema, nel 2021.

Il nostro consiglio è quello di affidarsi ad un professionista che avrà il compito di creare una serie di documenti che rispondano a tutte le richieste del Garante.
Netsons
Register
Php
MariaDB
WordPress
Cookiebot
Apache
Mysql