Cosa sono i pagamenti elettronici

Vantaggi e consigli sul loro utilizzo

Pagamenti elettronici
L'avvento della tecnologia e della digitalizzazione ha completamente stravolto ogni nostra abitudine, coinvolgendo anche la sfera dei pagamenti.

Oggi i pagamenti elettronici, conosciuti anche come moneta elettronica o digitale, sono diventati uno strumento necessario che consente di ottenere denaro ed eseguire pagamenti immediatamente.

Vediamo in che cosa consistono i pagamenti elettronici e di quali tecnologie si avvalgono.

Cosa sono i pagamenti elettronici

Fino a qualche anno fa il contante era l'unico pagamento accettato nei negozi. Grazie all'avvento della tecnologia sono stati introdotti i pagamenti elettronici attraverso i quali è possibile fare acquisti o pagamenti utilizzando la propria carta di credito/debito o smartphone.

Con questo nuovo modo di intendere i pagamenti è possibile fare acquisti con un semplice "click" online oppure avvicinando la propria carta o smartphone, abilitati con (Apple Pay o Google Pay), a strumenti elettronici preposti chiamati POS (espressione inglese Point of Sale) disponibili ormai in tutto il mondo presso qualsiasi esercizio.

Quali sono i vantaggi offerti dai pagamenti elettronici

L'utilizzo della tecnologia ha contribuito a creare un nuovo modo di fare business e molte realtà possono sfruttare questi strumenti per incrementare le vendite; ciò significa che tutti possiamo dare un contributo acquistando anche direttamente da casa.

  • 1) Sicurezza
    Chi fa acquisti in rete utilizzando questa modalità di pagamento potrà ottenere in maniera più rapida il rimborso della cifra nel caso in cui dovesse restituire la merce comperata o ancora peggio se dovesse essere vittima di una truffa.

  • 2) Velocità e semplicità
    Oggi le persone vogliono acquistare in maniera rapida e semplice i prodotti che desiderano. Utilizzando i pagamenti digitali ogni acquisto sarà immediato.

  • 3) Accesso ai pagamenti internazionali
    Grazie ai pagamenti digitali chiunque potrà fare viaggi all'estero e pagare con la propria carta senza dover fare cambi, risparmiando così del tempo e costi di cambio.

Ecco alcuni consigli che possiamo darvi

Se hai un'attività e stai pagando dei costi fissi per accettare pagamenti elettronici, devi sapere che ci sono diverse possibilità

Qui sotto vi indichiamo alcuni servizi ma precisiamo che come questi c'è ne sono tantissimi altri e vi consigliamo di cercare, sperimentare e trovare la vostra soluzione migliore.

  • Sumup
    Se la vostra azienda fa poche transazioni elettroniche ti consigliamo questo servizio.
    Una sola commissione per transazione, nessun vincolo, costo mensile o costo ricorrente.

  • Axerve
    Se la vostra azienda fa molte transazioni elettroniche ti consigliamo questo servizio.
    Zero commissioni, un solo canone mensile.
Se invece sei un privato e vuoi iniziare ad entrare in questo mondo dei pagamenti elettronici, per prima cosa ti consigliamo di utilizzare le Carte di credito prepagate svincolate del proprio conto corrente.

La particolarità della Carta prepagata è quella di poter essere ricaricata tramite un semplice bonifico eseguito dal proprio conto corrente verso la Carta prepagata.
Cosi facendo, si avrà a disposizione solamente il contante caricato.

Questa tipologia di carta, essendo integrata nei circuiti principali (Maestro, Visa, MasterCard), può essere utilizzata in tutti il mondo, pagamenti online, prelievi dal bancomat.

Le Carte Prepagate posso essere richieste presso la vostra banca.
In alternativa qui sotto vi indichiamo alcune carte completamente gratuite che si possono attivare online:

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Newsletter

Rimani in contatto con noi, ti invieremo la nostra breve pillola settimanale sul mondo digital

OVH
Netsons
Register
Php
MariaDB
WordPress
Apache
Mysql